I nostri sistemi di concimazione

Cornoletame

Il preparato 500, altrimenti detto Cornoletame, è costituito da letame fresco di vacca infilato nel cavo del corno di una mucca. Il corno viene sotterrato per lasciarlo fermentare durante l’inverno e una volta dissotterrato si è trasformato in humus e ha perso l’odore del letame acquisendo quello nobile del sottobosco. Il preparato viene sciolto in acqua tiepida ed attivato per mezzo di un particolare mescolamento chiamato dinamizzazione, successivamente viene distribuito nel terreno con una pompa a spalla.

Sovescio

L’obiettivo primario del sovescio nel vigneto è proprio quello di migliorare la fertilità del terreno, ma non sono da meno anche molti altri benefici come il controllo delle erbe infestanti, il contenimento dell’erosione, il miglioramento del contenuto di sostanza organica, della struttura e della porosità del suolo, favorendo la biodiversità e l’apporto di microelementi.

Humus di Lombrico

Negli Stati Uniti è chiamato Black Magic” per le sue eccezionali qualità.
L’humus di lombrico, definito anche vermicompost, è una sostanza organica (scarti vegetali e letame) trasformata dai lombrichi rivelandosi miracolosa per tutte le varie colture. Tra le molteplici proprietà vi è la capacità di rendere il terreno più soffice e leggero in modo che le radici delle piante possano svilupparsi più facilmente, ha un’ottima capacita di trattenere l’acqua potendo così garantire un ottimo apporto idrico alla pianta anche in presenza di minor quantità di acqua nel suolo.